Antiossidanti

05/01/2014
 
Antiossidanti

Gli antiossidanti sono delle sostanze presenti nel cibo che possono prevenire i danni provocati dai radicali liberi, dall'inquinamento, dalle radiazioni e dallo smog. Inoltre gli antiossidanti possono prevenire diverse malattie e rallentare i processi ossidativi dell'invecchiamento cellulare. Secondo la teoria di Dr. Denham Harman andando avanti con l'età si accumulano dei radicali liberi di troppo che svolgono una funzione ossidante e di conseguenza provoca patologie degenerative e proliferative come il cancro colpendo anche il nostro patrimonio genetico.

I fattori che provocano la carenza di antiossidanti nel nostro corpo sono solitamente lo stress, l'eccessivo esercizio fisico, l'inquinamento, il fumo e l'abuso di alcol, i farmaci e gli antibiotici, l'esposizione ai raggi X e agli ultravioletti solari, i pesticidi e i prodotti tossici.

In condizioni fisiologiche normali di solito la produzione endogena dei radicali si trova in equilibrio perché essi vengono eliminati dai meccanismi antiossidanti dell'organismo umano. Nel caso in cui si osservano carenze di antiossidanti si verifica un'eccessiva produzione di radicali liberi H+ che possono essere la causa di alcune malattie mentali e fisiche. Le disfunzioni che possono essere provocate dalla mancanza degli antiossidanti sono malattie cardiovascolari, arteriosclerosi, artriti, malattie dell'apparato respiratorio, disturbi neurologici come depressione, Morbo di Parkinson e Alzheimer, tumori e anche lesioni nel DNA che può provocare cambiamenti del patrimonio genetico.

L'organismo umano per tenere sotto controllo l'attività dei radicali liberi ha bisogno delle sostanze antiossidanti endogene ed esogene. Gli antiossidanti endogeni vengono prodotti dal nostro organismo automaticamente, invece gli antiossidanti esogeni chiamati anche naturali, devono essere introdotti con l'alimentazione.

Come dimostrano recenti ricerche scientifiche è importante assumere gli alimenti che hanno una funzione antiossidante per garantire la diminuzione dei radicali liberi, prevenire malattie e rallentare l'invecchiamento cellulare.

Gli antiossidanti naturali aiutano a migliorare il sistema immunitario, ridurre la pressione del sangue fluidificandolo, migliorare la difesa conto le malattie virali, cancro, svolgendo una funzione antibatterica e migliorando anche lo stato emotivo della persona.

News




Newsletter di IoGinnasta


  • E-Mail: