Enrico Della Valle THE GYMNASTS' GALA

02/04/2015
Autore: Darina Yarish 
Enrico Della Valle THE GYMNASTS' GALA

Siamo onorati di annunciare l'uscita del libro fotografico di Enrico Della Valle THE GYMNASTS' GALA. Il sottotitolo in italiano è Campionesse della ritmica, artiste in pedana.
Il libro raccoglie 192 foto in BN che raffigurano 40 ginnaste di livello internazionale durante le loro esibizioni artistiche nei gala concerti di chiusura e di apertura dei diversi eventi sportivi di livello internazionale. L'uscita del libro è stata possibile grazie alla collaborazione con  Action Editore.

Il libro è di 160 pagine della dimensione  24 x 30 cm e può diventare un bellissimo regalo per tutti gli amanti della ginnastica ritmica, il costo del libro è di soli 18 euro.
Per chi seguirà di persona Pesaro World Cup 2015 sarà possibile acquistare THE GYMNASTS' GALA presso lo STAND DEL ACTION EDITORE nel Adriatic Arena di Pesaro. Successivamente sarà possibile acquistare il libro sul sito dell'editore www.gymaction.it.

Enrico Della Valle è uno dei fotografi più conosciuti nel campo della ginnastica ritmica, uno dei pochi che sa cogliere il momento giusto per scattare, il momento giusto per immortalare le emozioni che le ginnaste trasmettono in pedana.

Con questa prefazione Enrico introduce il suo libro:

Vederle liberamente muoversi in pedana con le loro braccia e i loro corpi flessi come giunchi al vento, saltare con la leggerezza che le contraddistingue, libere da ogni riferimento e regole che il codice impone, spesso accompagnate  con luci da palcoscenico, impreziosite da costumi di raffinata bellezza, insoliti attrezzi e capelli liberi dallo chignon…. fanno pensare in molti casi a delle vere evoluzioni  in cui la  gestualità dell'esecuzione lascia il posto a quella interpretativa; interpretazioni così ben curate  e coinvolgenti dove la musica sembra fondersi con le gesta  della ginnasta fino a sembrare l’abito che riveste l’artista e non la base su cui essa si muove.

Tutto ciò ha sempre evocato in me un‘idea molto affine con il mondo del creare e delle emozioni ed è sempre stato un grande piacere per i miei occhi e la mia anima prima ancora che per il mio obiettivo fotografico.

Da qui l’idea di raccogliere in un libro fotografico le ginnaste che nel corso degli anni ho avuto la fortuna di fotografare nei gala a conclusione delle loro competizioni e in altre situazioni simili. 

Sono scatti, in cui è l’aspetto espressivo più che il gesto tecnico emerge significativamente e questo nel tentativo di valorizzare e dare merito alle ginnaste per  quello che riescono a dare anche al di fuori della competizione e che  ritengo essere uno spettacolo a cui vale la pena assistere.
Enrico Della Valle

 Video presentazione del libro
 

 

La presentazione del libro di Isabella Zunino Reggio - giudice Internazionale e Commentatrice Tecnica Rai:

Qualche tempo fa, la prima volta che con Enrico ci siamo presentati, non immaginavo che mi sarei trovata a scrivere questa breve introduzione al suo libro fotografico. Infatti, pur sentendomi onorata della scelta, mi sono domandata del perché l’avesse proposto proprio a me: “per me tu sai come comunicare e commentare la ginnastica ritmica”.

Queste poche parole mi hanno fatto capire cosa ci unisce: il desiderio di trasmettere il nostro coinvolgimento e la passione per questo sport e soprattutto di rivelare la bellezza, non solo estetica, delle ginnaste che lo praticano.

Da molti anni, vedo Enrico a bordo pedana con atteggiamento discreto e attento, con uno sguardo curioso e al tempo stesso “sognante”.

Le sue fotografie, che non sono monotematiche e spaziano tra danza, ginnastica e spettacolo, rendono i soggetti interpreti dei loro sentimenti.

“Catch the feeling” potrebbe essere la didascalia per i suoi scatti, la raffigurazione di sentimenti ed emozioni sia quando il soggetto è ripreso durante il gesto tecnico, che quando è colto in momenti “fuori pedana”. Non sono solo belle, nel senso tecnico della parola, ma comunicano le sensazioni che lui stesso prova nel farle.

Credo che la cernita delle fotografie di questa “prima” raccolta sia stata fatta dall’autore non solo per la qualità tecnica, ma soprattutto per le rinnovate emozioni che hanno suscitato in lui e che cattureranno anche a noi sfogliando il libro.

Isabella Zunino Reggio

 

News




Newsletter di IoGinnasta


  • E-Mail: