80° Anniversario di ginnastica ritmica a San Pietroburgo

12/02/2015
 
80° Anniversario di ginnastica ritmica a San Pietroburgo

La ginnastica ritmica ha festeggiato il suo 80°esimo anniversario il 15 febbraio 2015 sul palco del teatro Mariinskij di San Pietroburgo, proprio lì dov’è è nata la ginnastica ritmica grazie al lavoro delle prime ballerine d’epoca in collaborazione con l'Accademia dell’educazione e dello sport Lesgaft.

Oggi la ginnastica ritmica è uno sport olimpico sempre di maggiore popolarità nel mondo. Per la Russia la ginnastica ritmica è uno sport che rappresenta l’orgoglio nazionale.

Lo show dedicato all’anniversario si è svolto sul palco del teatro Mariinskij di San Pietroburgo, allo spettacolo hanno partecipato le migliori ginnaste di tutto il mondo tra cui le campionesse olimpiche, campionesse del Mondo e dell’Europa. Ci sono state anche delle esibizioni dei atleti giapponesi che hanno rappresenteranno la ginnastica ritmica maschile. Inoltre si è esibitea la stella dell’opera mondiale come Maria Guleghina e grande musicista contemporaneo Valerij Georghiev.

Tra gli ospiti della serata ci sono state le stelle della ginnastica ritmica come Alina Kabaeva, Eugenia Kanaeva, Yiulia Barsukova e molte altre campionesse dal tutto il mondo. Inoltre sono stati invitati tutti i massimi esponenti delle Federazioni internazionali di ginnastica di tutto il mondo. 

Le nostre farfalle italiane hanno partecipato allo show dell'anniversario di ginnastica ritmica nella seguente formazione: Marta Pagnini, Andreea Stefanescu, Camilla Patriarca, Sofia Lodi, Alessia Maurelli e Martina Centofanti, le ragazze sono state accompagnate da Emanuela Maccarani e Valentina Rovetta.

Lo show è stato organizzato e pianificato nei minimi dettagli dalla squadra che ha preparato indimenticabili cerimonie dell’apertura e della chiusura della XXII Olimpiade invernale Sochi 2014.

 




Newsletter di IoGinnasta


  • E-Mail: